Social network, internet, avvocati: un rapporto disfunzionale?

Svolgo l’attività di consulente informatico dal 2009 ed è stata una parte fondante della mia formazione, anche come consulente in ambito editoria professionale ed in ambito di software selection, dal 2015 grazie a molto studio, stage e esperienze in ambito web ho cominciato a offrire e proporre consulenze legate al web in maniera poliedrica; ultimamente mi sento spesso domandare “come faccio a pubblicizzarmi, come faccio a diventare più appetibile, più ricercato attraverso gli strumenti che l’innovazione ci ha portato?”.

Ovvio che non si può rispondere con le solite banalità che si leggono on line e per questo vi elencherò le mie regole standard che applico per dare risposte serie precise e concrete:

  1. E’ pieno di “so tutto io”;
  2. Mai ascoltarli, a me no che non vogliamo farci 2 risate;
  3. Di certo un’abilità l’avvocato ce l’ha ed è la capacita’ di scrivere con sintesi e cognizione di causa di argomenti che coinvolgono, stimolano e colpiscono la collettivita’;
  4. Scordati che sia semplice, ma è questione di tempo il web sarà un forte strumento di visibilità per il professionista in ambito forense;
  5. Non puoi mancare perchè ciò che vedi oggi sul web è qualcosa di successo anche tanto tempo fa il web è qualcosa di fluido che non ci è possibile fermare o “freezzare”;
  6. L’opportunità ed il cambiamento sono le forze che animano il web intensamente quindi se pensi a una “vetrina statica” che ti rappresenti sei sulla strada sbagliata, fidati;
  7. Non aspettare che ti cerchino, cerca di essere tu aperto alla condivisione di contenuti;
  8. Sii aperto a raccontare in maniera sensata della tua professione e i casi che ti appassionano, la passione è spesso contagiosa;
  9. Sii autorevole e educato e aperto al confronto;
  10. Trova l’argomento giusto, scrivi, crea articoli appetibili ai potenziali clienti, non pubblicare solo sul tuo sito ma anzi condividi su piu’ piattaforme e usa parole e riferimenti semplici;
  11. Sii umile e non autoreferenziale;

Soprattutto:

     12. affidati a chi lo fa per mestiere e soprattutto con passione e dedizione.

N.b: “Non è un messaggio promozionale (Aut.Min.Ric)”

Emmanuel Bessah
Consulente

Ciao! Scrivi qui. Ti risponderemo appena possibile.

VIRGILIUM